simone piva logo

WHAT
WE
DO
ARE
YOU
SURE

artigiano traduttore. cose fatte a mano ma anche a macchina. su misura ma anche uguali ad altre. in legno ma anche d’altro.

Nel lavoro di Simone Piva lo spazio è concepito come un’ esperienza. La disposizione degli elementi non risponde a semplici criteri funzionali, ma si muove nella direzione di un’ armonia d’insieme che non è solo geometrica, bensi’ propria dell’individuo che vive e percepisce lo spazio.

La relazione tra i componenti si basa sulla necessità delle parti di comprendersi, pur restando ognuna perfetta in se stessa. Nel vuoto, nell’intervallo, nel silenzio tra due oggetti, si genera il campo che li ri-significa.

Le forme sono autoreferenziali, cariche di significati autonomi, il volume è l’elemento predominante e la forza plastica con cui si impone conferisce una forte energia ad ogni elemento. Le linee hanno la semplicità della purezza, costituiscono spazi essenziali ma ricchi di una potenza che attribuisce vita ad ogni oggetto.

Simone Piva è questo e quello. Nasce artigiano, vive i materiali e li governa a seconda delle situazioni e le esigenze. Osserva attentamente le situazioni, vivendo questi molteplici mondi fatti di ricerca ma anche di incontri.